i partecipanti!

Ecco i nomi di chi trasformerà il portico di Piazza Gramsci:

Ioana Arzoiu (Bucharest, 1985) Laureta in Interior Design all’Università di Architettura “Ion Mincu” con una specializzazione all’Istituto Europeo di Design a Milano, ha sviluppato la collaborazione con lo studio BBM grup a Bucharest e con lo studio di design KSA a Milano. Fa parte di YDCollective, un network di creativi e professionisti. http://www.ydcollective.com/

Anastasia Barashkova (Mosca, 1985) Ha studiato Interior Design all’Università di Mosca. Ha collaborato con il Design Studio (Mosca) e lavora come designer freelance. Nel 2010 ha seguito l’Interior design International Professional Master program allo IED di Milano. 
Fa parte del network di creativi e professionisti YDCollective. http://www.ydcollective.com/

Ilaria Mancini (Torino, 1986) Architetto free-lance, laureata in Architettura delle Costruzioni (Politecnico di Torino) con una forte attenzione per la progettazione urbanistica e paesaggistica approfondita e messa in pratica sia nella Tesi di Laurea Magistrale dal titolo “Territorio, industria e pratiche artistiche. Strategie di progetto per Long Island City (NY)”, sia nell’esperienza lavorativa presso lo Studio Associato Secchi-Viganò. Appassionata di scenografia, danza classica e contemporanea e di fotografia.

Michele Pappagallo (Bari, 1985) Ha studiato Interior Design a Roma, ha seguito l’Interior design International Professional Master program allo IED di Milano. Ha collaborato con IKEA ed è grafico freelance. Fa parte del network di creativi e professionisti YDCollective. http://www.ydcollective.com/

 

Sergio Racanati (Bisceglie BA, 1982) Artista, vive e lavora a Milano. I nuclei tematici verso cui dirige la sua ricerca spaziano dalla rivitalizzazione alla riqualificazione di aree urbane, dall’attivare movimenti manifestazioni socio-politiche alle attività sostenibili, dalle autoproduzioni alla messa in discussione delle forme del potere, ri-negoziazione e ri-attivazione dello spazio pubblico. Tra le mostre personali: “I ragazzi Formidabili” a cura di Pietro Gaglianò, “Resilient” a cura di MariaPaola Spinelli. Nel mese di giugno 2012 sarà presente come unico artista italiano nel progetto DISOCCUPAID (Kulturalpark Berlino).

 Diana Larisa Rosioru (Romania, 1988) Vive e lavora a Milano dove ha frequento l’Istituto Europeo di Design, sezione Industrial Design, completando il percorso con un Master in Interior Design. E’ docente di Project Communication presso il Master Interior Design allo IED di Milano. Ha collaborato con lo studio Setsu & Shinobu Ito e presso lo studio Franco Raggi.

Fabrizio Sartori (Roma, 1980) Artista, Viaggiatore, straniero. Si occupa di arte visiva e beni immateriali nelle città diffuse. Vive a Roma.

 

Stefano Serusi (Alghero, 1980) Artista, vive e lavora a Milano. Nella sua ricerca, attraverso l’impiego di diversi medium, ricorre la rappresentazione di ambienti e situazioni sempre al limite del racconto. http://stefanoserusi.blogspot.it/

Giacomo Vignoni (Milano, 1987) Giovane designer affascinato dal mondo della comunicazione e dell’exhibition/event design. Dopo la laurea triennale in Design presso la Naba (Milano) ed un exchange programme alla Risd (Providence, Usa) ha frequentato un Master di Architettura dell’Esporre presso il Politecnico di Milano. Ora collabora come freelance con varie realta` e segue vari progetti personali. www.giacomovignoni.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...